lunedì 28 gennaio 2013

Spartacus (serie tv)

Finalmente è iniziata l'ultima stagione di Spartacus, e non vedo l'ora che arrivi Aprile per potermi godere tutti gli episodi di fila senza dover aspettare una settimana da un episodio all'altro. Se posso consigliare a quei pochi che seguono il blog una serie televisiva veramente bella e coinvolgente guardatevi Spartacus. Ci sono sesso, azione, politica e intrighi di ogni genere e risulta impossibile non rimanerne coinvolti. I combattimenti tra gladiatori sono fatti molto bene e la recitazione degli attori la trovo stupefacente. Posso dire di aver visto qualche serie tv, ma coinvolgente come questa che tiene col fiato sospeso dal primo minuto fino all'ultimo, non ne ho mai viste. 
Purtroppo il protagonista principale che interpreta Spartacus (Andy Whitfield) è morto nel 2011, ed è una tragedia morire a quell'età, poteva ancora dare  tanto al cinema. Hanno deciso di portare avanti la serie nonostante la morte del protagonista principale, sostituendolo con Liam McIntyre, che per quanto sia bravo non potrà mai eguagliare Andy Whitfield. E se proprio debbo trovare una nota negativa alla serie è proprio questa, trovarsi l'attore principale sostituito. Ma al contempo stesso sono contento che abbiano deciso di continuare a girare e dare a tutti noi fans altro intrattenimento, e la possibilità di vedere come andrà a finire. Ne approfitto per ricordare Andy e ringraziarlo per averci regalato bei momenti. 

Nessun commento:

Posta un commento